copertina.JPG

anello della borrona

Il trekking alla Borrona attraversa l’area più selvaggia dell’isola, le alte pareti di Comendite (particolare e rara roccia vulcanica che prende il nome di una località dell’Isola di San Pietro dove è stata identificata per la prima volta) ospitano in inverno e primavera una colonia di Gabbiani Reali e di Marangoni dal Ciuffo, mentre in estate fino ad ottobre accolgono la seconda più grande colonia di falchi della Regina del Mediterraneo. Oltre ad attraversare le scogliere più alte dell’isola, immersi in un ambiente incontaminato, visiteremo una stretta diaclasi nascosta dalla vegetazione. È un’escursione impegnativa su terreni ripidi che richiede l’assoluta mancanza di vertigini e la capacità di sapersi muovere sulla roccia.

 

Difficoltà EE

Contattaci

 carloforteoutdoor@gmail.com  |  Tel: +393383349765

  • whatsapp
  • R
  • R (1)
© Copyright