copertina.JPG

Iscala s’Olidone

È difficile immaginare gli antichi caprai mentre percorrevano, magari con un peso sulle spalle, s’ Iscala s’Olidone (Urzulei) che è infatti la più aerea e difficile tra quelle proposte. L’iscala supera le verticali pareti del Flumineddu (il corso d’acqua che ha scavato il canyon di Gorropu) e vi si può arrivare con due percorsi diversi. Quello più lungo è anche il più interessante perchè prevede il passaggio su un guado del Flumineddu (badu ‘e Troccari) e la visita di un antico insediamento pastorale, del nuraghe Mereu (o nuraghe de intro 'e Padente) e della voragine di Su Disterru.

 

CLICCA QUI per prenotare o ricevere informazioni

 

Difficoltà EE+

© Copyright